arrow logo-mobile separator swirl mobile laptop desktop tablet phone document documents search clipboard newspaper notebook book-open browser calendar presentation picture pictures video camera printer toolbox briefcase wallet gift bargraph grid expand focus edit adjustments ribbon hourglass lock megaphone shield trophy flag map puzzle basket envelope streetsign telescope gears key paperclip attachment pricetags lightbulb layers pencil tools tools-2 scissors paintbrush magnifying-glass circle-compass linegraph mic strategy beaker caution recycle anchor profile-male profile-female bike wine hotairballoon globe genius map-pin dial chat heart cloud upload download target hazardous piechart speedometer global compass lifesaver clock aperture quote scope alarmclock refresh happy sad facebook twitter googleplus rss tumblr linkedin dribbble
bollito-piemontese

Bollito Misto

Il bollito misto è il trionfo della pregiata razza bovina piemontese in cucina ed è sempre stato il piatto del giorno di festa invernale. Sette tagli di carne bolliti con verdure e profumi, serviti su piatti bollenti con salse e verdure. Tra quelle obbligatorie, bagnetto verde e bagnetto rosso, agliata, salsa delle api, mostarda d’uva. Ottimo in abbinamento a un buon Barbera.

La qualità della materia prima e l’attenzione alla cottura del bollito sono imprescindibili. La carne di fassone piemontese è magra e tenera, e si presta bene anche per altri piatti tipici provenienti soprattutto dalle Langhe, come vitello tonnato, carne cruda all’albese, brasato al barolo.

Oggi la razza bovina piemontese è tutelata, e vive il suo momento clou durante la fiera del Bue Grasso di Carrù, appuntamento commerciale e folkloristico che si svolge ogni anno a metà dicembre e ha come suo piatto principe, naturalmente, il bollito misto.

A Peveragno e dintorni troverete ristoranti tipici dove provare l’autentico bollito misto piemontese!

Prenota ora